Arayot (Moralità sessuale)

arayos

Sono proibiti i rapporti sessuali di un uomo con la moglie di un altro uomo (adulterio), con la propria madre, con la moglie del proprio padre, con la propria sorella, i rapporti carnali tra due uomini e quelli tra esseri umani ed animali.

La proibizione dell’immoralità sessuale ha lo scopo di impedire che la sessualità umana (esaltata dalla Torah) diventi una causa di degradazione per l’individuo e la comunità.

Matrimonio e divorzio
Nella Legge noachide, un uomo e una donna che decidono di vivere insieme e di suggellare la loro unione con il rapporto sessuale sono già considerati sposati. Nel suo libro Israele e l’umanità, Elia Benamozegh spiega:
«Cos’è che costituisce il matrimonio nella religione universale? Unicamente il fatto di appartenersi in modo esclusivo. Ma è naturale supporre che, essendo l’istituzione dei magistrati uno dei precetti imposti ai noachidi, tale donazione esclusiva degli sposi debba essere constatata dall’autorità pubblica, non fosse che per rendere possibili l’azione legale contro l’adulterio e la devoluzione dell’eredità».
Un riconoscimento legale del matrimonio è dunque altamente preferibile.

Secondo l’opinione rabbinica generalmente accettata, nella legge noachide il divorzio avviene quando uno dei due coniugi decide di porre fine alla relazione e di abbandonare la dimora familiare. Anche in questo caso è bene che il procedimento segua una regolazione giuridica.

Origine biblica del precetto

L’unione coniugale è istituita e resa sacra nel Libro della Genesi:
«Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie, ed essi saranno una sola carne» (Genesi 2:24).

Nella vicenda di Avimelech, narrata in Genesi 20, l’adulterio è esplicitamente definito un peccato.

Le varie proibizioni di natura sessuale, in particolare l’incesto, sono elencate nel capitolo 18 del Levitico, dove la natura universale di queste leggi è dimostrata dal fatto che i Cananei e gli Egiziani sono ritenuti colpevoli di averle trasgredite (vedi Levitico 18:24-25).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...